Investire in Kenya: immobili e terreni

b_334_176_16777215_00_images_kenya.png

Il Kenya sta a dir poco esplodendo in termini di interesse turistico internazionale,questo ha inevitabilmente attratto l’interesse di numerosissimi investitori da tutto il mondo, Italia tra i primi posti.

Il Governo del Paese punta ad attrarre i capitali d’investimento produttivo, creare occupazione, e a importare tecnologia. Per raggiungere questi obbiettivi, il Kenya ha adottato una politica di liberalizzazione economica che passa attraverso una serie di misure concrete: abolizione delle licenze d’importazione, privatizzazione delle industrie pubbliche, detrazione del sessanta per cento sugli investimenti nell’industria manifatturiera e alberghiera, esenzione dai dazi doganali.

Non mancano di certo i problemi, soprattutto legati alla criminalità e agli estremisti religiosi, concentrati in larga parte nelle aree ad alta densità di popolazione (specialmente Nairobi e Mombasa) piuttosto che sulle coste.

 

Le opportunità di investimento concretamente presenti ad oggi sono tante: dall’immobile residenziale all’immobile commerciale per finalità turistiche, ai terreni edificabili in zone costiere.

 

Un nostro contatto sul posto potrà fornirti maggiori informazioni sulle migliori e concrete possibilità di investimento, puoi scriverci a L’ESPERTO RISPONDE

 

 

Articoli Correlati
Investimenti e IT : intervista agli esperti di Bits&Chip...
Geneve Invest fa il punto su crisi e investimenti dell'econo...
Mercato Immobiliare UK (Real Estate) : Nuovo Trend al Rialzo...
Mutui per la casa, +29% nei primi otto mesi del 2014
Sanzioni economiche Agricole Alimentari : chi potrebbe Guada...
Per gli Investitori, i Diamanti potrebbero essere il nuovo O...

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina,
cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
Informativa sulla Privacy